Home / Blog / Catene per impianti lavabottiglie

  • Home
  • Catene per impianti lavabottiglie

Catene per impianti lavabottiglie

Attraverso una lunga e proficua collaborazione con i clienti del settore ZMC ha sviluppato una gamma completa e affidabile di catene utilizzate negli impianti dedicati al lavaggio delle bottiglie e più in generale dei contenitori in vetro.

La maggior parte delle applicazioni riguardano l’industria alimentare e in particolare il settore beverage (birra, bibite etc.) ma i medesimi concetti sono utilizzati anche in ambito farmaceutico. Nella progettazione e costruzione di queste catene il tema principale è quello di garantire durata e affidabilità in condizioni operative gravose dovute sia all’ambiente che alla produttività sempre più spinta richiesta nel settore.

Le catene lavorano immerse in bagni additivati con detergenti che possono contribuire all’ossidazione della catena, la lubrificazione non è consentita e inoltre le bottiglie riciclate mettono in circolo vari residui abrasivi dovuti sia allo sporco che si raccoglie al loro interno che alla decomposizione delle etichette.

In queste catene si ricerca la robustezza costruttiva in ogni dettaglio fin dalla fase di progettazione. È inoltre determinante l’esperienza di ZMC nella scelta degli acciai impiegati e nel loro trattamento termico.

Si evidenziano in questo caso due tipiche catene del settore, una con attacco saldato e l’altra con attacco piegato. Nel secondo caso la foto mostra la versione con viti sporgenti utilizzate per il fissaggio della traversa che trasporta le bottiglie caricate all’interno di appositi alveoli.

Per maggiori informazioni, non esitare a contattarci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *