Home / Catene speciali / Industria agroalimentare

Industria Agroalimentare

Il principale impiego delle catene di trasporto ZMC nell’industria Agroalimentare riguarda le macchine calibratrici utilizzate per selezionare i più disparati tipi di frutta e verdura in base alle dimensioni, al peso e ad altre caratteristiche qualitative.

Nello stesso settore le catene ZMC sono presenti anche nelle linee per la lavorazione e il confenzionamento del prodotto agroalimentare.

ZMC realizza vari modelli di catene per questo genere di applicazioni, tutti caratterizzati da strette tolleranze dimensionali, in particolare per quanto riguarda la lunghezza. A richiesta ZMC fornisce il servizio di prestiro e misurazione grazie al quale è possibile montare le catene sull’impianto accoppiandole tra loro garantendo la massima precisione e uniformità di lunghezza.

I vari modelli si differenziano, oltre che per gli aspetti dimensionali, per le soluzioni costruttive studiate ad hoc in funzione degli elementi di trasporto e collegamento che devono essere montati sulla catena.

Premesso che è sempre possibile progettare nuove catene per calibratrice che soddisfino le esigenze dei costruttori di impianti, le soluzioni principali già in uso nel settore sono le seguenti:

  • catene con fori centrali nelle piastre
  • catene con perni sporgenti e fori centrali nelle piastre, eventualmente con passo differenziato tra maglia interna ed esterna
  • catene con cava ricavata sulle piastre
  • catene a perno forato
  • catene con perni sporgenti