Home / Blog / CATENE AUTOLUBRIFICANTI PER TUNNEL DI REFRIGERAZIONE GELATO

  • Home
  • CATENE AUTOLUBRIFICANTI PER TUNNEL DI REFRIGERAZIONE GELATO

CATENE AUTOLUBRIFICANTI PER TUNNEL DI REFRIGERAZIONE GELATO

L’ultima generazione di catene per i tunnel di refrigerazione utilizzati nell’industria del gelato sintetizza l’esperienza maturata da ZMC in questo settore. Da più di trentacinque anni, infatti, ZMC collabora con alcuni dei primari costruttori e utilizzatori di questo mercato per progettare catene sempre più evolute e in grado di soddisfare le esigenze estreme imposte dalle applicazioni a bassissime temperature.

Nei tunnel di refrigerazione si raggiungono -40°C, temperatura necessaria per ottenere l’indurimento del gelato. Le catene per questa applicazione sono caratterizzate da perni sporgenti ai quali vengono agganciati i vassoi che trasportano il prodotto. La catena striscia su una guida e si muove in leggera pendenza avvolgendosi su numerosi pignoni lungo il percorso.

I pregiati materiali di costruzione sono scelti in modo da resistere nell’ambiente di lavoro garantendo inossidabilità e adeguata resistenza meccanica evitando al contempo il pericolo di infragilimento sempre latente quando l’acciaio lavora al di sotto degli zero gradi Celsius. Gli elementi in materiale plastico, boccole e pattini di scorrimento, sono anch’essi appositamente scelti e progettati per ottenere una lunga durata, ovvero usura contenuta nel tempo, in totale assenza di lubrificazione.

Le innovazioni tecniche più recenti riguardano la forma geometrica del perno, accuratamente studiata per attenuare l’effetto dei carichi concentrati sugli spigoli delle boccole e degli shock subiti in ogni passaggio della catena tra la guida e i pignoni.

Per maggiori informazioni, non esitare a contattarci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *